Convegno “I passi dell’educazione”

Convegno nazionale proposto dalla rete di Cooperazione Educativa “C’è speranza se questo accade a…”

Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2013, il Festival della Lentezza ospita il III convegno Nazionale proposto dalla rete di Cooperazione Educativa “C’è speranza se questo accade a…”.passidelleducazione

La rete “C’è speranza se questo accade a…” promuove da tempo, in vari luoghi della penisola (Soave, VR, Sestri Levante, GE), il valore all’educazione cooperativa, propositiva e progettuale.

Grazie al patrocinio dei Comuni di Cadoneghe e Vigodarzere (PD), Assessorati alla Cultura con l’Associazione Casa delle Arti e del Gioco, La Scuola del Fare, Giunti Progetti Educativi, realizza quest’anno la terza edizione del suo convegno nazionale.

Presentazione

In Turchia c’è una bellissima tradizione: quando parenti o amici partono per un viaggio, chi resta sparge un po’ d’acqua alle loro spalle. Prima che l’acqua evapori – dice la tradizione – le persone care ritorneranno. Qualcuno forse l’ha fatto sulla spiaggia della Baia del Silenzio di Sestri Levante, dalla quale siamo partiti (a malincuore) alla fine de Il tempo dell’educazione, nell’ottobre del 2012.
Quest’anno sarà l’acqua di un fiume, il Brenta, ad accompagnarci – il 12 e 13 ottobre –  nel terzo incontro nazionale della Rete di cooperazione educativa C’è speranza se questo accade a
Quando abbiamo chiesto al maestro di noi tutti che cosa sia per lui l’educazione, Mario Lodi ci ha pensato per un attimo e poi ci ha detto: “E’ un’armonia tra arte e scienza”.
Pochi come lui sanno dire così tanto in così poco.
I PASSI DELL’EDUCAZIONE. Per un’armonia tra arte e scienza, è dunque il titolo che abbiamo scelto per l’incontro 2013.

L’educazione è un sentiero da percorrere lentamente, come ci ha insegnato l’indimenticabile Gianfranco Zavalloni.
Il nostro procedere attraverserà i comuni di Cadoneghe (dove cominceremo sabato 12 mattina con le quattro persone che ci aiuteranno a definirne le coordinate: Francesco Tonucci, Roberto Pittarello, Mariapia Veladiano e Carla Ida Salviati) e Vigodarzere (dove sabato pomeriggio e domenica 13 si svolgeranno i laboratori, i gruppi tematici e la festa conclusiva delle Ore dell’arte in valigia).
Saranno due giorni nei quali l’incontro tra donne e uomini provenienti da tutta Italia – il confronto, la discussione, lo scambio di idee e di esperienze – ci daranno ulteriore conferma della piena dimensione politica che ha dato origine e sostanza alla Rete di cooperazione educativa. Là dove per “politica” si intenda la passione per le soluzioni trovate insieme, per il bene comune, per la massima diffusione delle informazioni che precedono le decisioni, per la condivisione dei fini e dei mezzi.E chissà verso quale acqua e quali terre ci dirigeremo per il prossimo anno…

Programma

Sabato MATTINA 12 ottobre | APERTURA CONVEGNO
Auditorium “Ramin” CADONEGHE

  • 8.30-9.30: segreteria, accoglienza e registrazione partecipanti;
  • ore 10.00: presentazione della Rete e saluti delle autorità;
  • 10.30-13.00: tavola rotonda con tre relazioni di Roberto Pittarello (Animatore di Laboratori creativi e Docente Università di Padova, L’arte), Francesco Tonucci (Ricercatore CNR, La scienza), Mariapia Veladiano (Scrittrice e Dirigente scolastica, L’armonia), coordina Carla Ida Salviati (Direttrice Riviste GIUNTI, Settore didattica)

Sabato POMERIGGIO | PIAZZA DELLA CONDIVISONE (Barchessa e Parco della Villa – Libreria, Coffee Corner, Segreteria Convegno)
Villa Zusto e Parco a VIGODARZERE

  • 14.00-15.30 Un luogo dove condividere idee, relazioni, amicizia, magari in compagnia dei libri della LIBRERIA I passi dell’Educazione e di un caffè
  • LABORATORI | SCUOLA secondaria di primo grado “A. Moroni” VIGODARZERE 15.30-18.30 Dedicati alle diverse fasce di età: gravidanza, nascita/ 0-3 anni/ 3-6 anni/ accesso alla scuola primaria: prima classe/ scuola primaria/ secondaria di primo grado/ adolescenza e ai diversi temi tra arte e scienza (dal maternage alle relazioni sociali, dal tatto al disegno, dal movimento alla musica, ai libri alla ricerca…)

Domenica MATTINA 13 ottobre | GRUPPI TEMATICI
SCUOLA secondaria di primo grado “A. Moroni” VIGODARZERE
9.00-11.00

Ad ogni Gruppo Tematico sarà richiesta una RESTITUZIONE di 3 minuti da portare come sintesi del percorso affrontato, potrà essere una frase significativa, una parola con alcune riflessioni, un’immagine, un’azione del gruppo, una musica, una canzone, un pensiero matematico…

CHISURA CONVEGNO | RESTITUZIONI | SALUTI
SCUOLA secondaria di primo grado “A. Moroni” VIGODARZERE
12.00-13.00

In collegamento e collaborazione con il FESTIVAL DELLA LENTEZZA, sono in fase di organizzazione altri appuntamenti Venerdì 11 ottobre sera, e domenica 13 ottobre pomeriggio, tra cui

Le ore dell’arte in valigia | Parco di Villa Zusto VIGODARZERE
Domenica POMERIGGIO 13 ottobre 15.00-18.30
con Burattinai, Fisarmonicisti, Calligrafi, Compositori a caratteri mobili di legno…

Costi

1. iscrizione al Convegno, per tutti i partecipanti, € 10,00
2. partecipazione a un Laboratorio € 20,00
3. partecipazione a un Gruppo tematico € 10,00

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione al convegno a cura dell’Associazione Culturale La Scuola del Fare, accreditata dal Ministero della Pubblica Istruzione quale ente per la formazione del personale della scuola.

Per info:
http://www.casadelleartiedelgioco.it/
https://www.facebook.com/pages/C%C3%A8-speranza-se-questo-accade-a/104085356373205

Materiali:
Pieghevole I passi dell’educazione
Scheda di Iscrizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *